Siberia in fiamme - L'appello - *dettoChiaramente.it*
config

SIBERIA IN FIAMME
Un appello anche per te:

Siberia in fiamme - appello

 

Cosa sta succedendo?

Un incendio scoppiato in Siberia (in questo estate 2019 di temperature molto alte anche in quella zona) ha assunto dimensioni vastissime.

Il problema è che in russia ci sono territori in cui lo Stato ha il dovere di intervenire, e "zone di controllo" in cui lo stato non ha questo obbligo.
Per cui la cosa ha iniziato ad espandersi incontrollata, bruciando ettari ed ettari di foreste.

La cosa più preoccupante secondo gli esperti del clima è che il fumo che si alza (oltre a tutta l'anidride carbonica che logicamente si riversa in atmosfera) riversa nell'aria una quantità di polvere di carbone che si va poi a depositare sui ghiacci. I ghiacci, essendo bianchi, solitamente riflettono la luce solare. Ma annerendosi avviene l'opposto, cioè che i raggi solari vengono riflessi di meno e assorbiti di più.

Questo il motivo per cui (oltre all'inquinamento) questo problema non tocca solamente le foreste russe, gli animali in esse contenuti e tutte le popolazioni che intorno all'incendio hanno ora difficoltà a respirare, ma rischia di avere ripercussioni in tutto il pianeta.

 

incendi in siberia immagine satellitare

 

L'appello per la pioggia

 

Mentre le squadre di pompieri e militari sono ora al lavoro pratico, questo è anche l'appello spirituale
che sta girando su Whatzapp in questi giorni, per unire nel mondo tutte le preghiere, affinchè possa piovere su questa regione.

 

 

INVITO TUTTI AD UNIRSI AL CERCHIO ENERGETICO, DOMANI ORE 13.00 e ore 21
per portare pioggia, solidarietà, amore nella regione artica, che sta andando a fuoco.

Tutti gli sciamani, le persone di preghiera, il mondo buddista, i reikisti, alchimisti, le persone di ogni fede e ogni credo...si uniscano domani a livello globale, per inviare PIOGGIA e AMORE a Madre Terra (Gaia), ognuno nel proprio posto.

Ore 13.00 e ore 21 inviamo un grande flusso di energia, preghiera, potere.
Possiamo CO-CREARE la pioggia e lo faremo.
Domani è anche la giornata della Terra, quale momento migliore per mandare energia e proteggerla.

Ogni antica civiltà aveva le sue danze della pioggia, ognuno sapeva di influenzare gli accadimenti metereologici con la propria energia.

Divulgate e pregate domani.


Gli animali hanno il corpo in fiamme, gli Alberi bruciano con urla non sonore al sistema uditivo,
la Terra sta rilasciando i suoi lamenti...

Risvegliamo il nostro potere personale, il collegamento sacro con la Terra e gli esseri viventi
Siamo molto più di quanto ci hanno detto, siamo noi che dobbiamo difendere Gaia.


Per la Madre terra

 

 

Condividilo con le persone che pensi possano aderire