La Camomilla e l'incanto della sua raccolta - (( dettoChiaramente.it ))

La CAMOMILLA e l'incanto della sua raccolta

Immagini di camomilla, fiori di camomilla, la raccolta

 

Una delle erbe spontanee e che è davvero deliziosa da raccogliere, è la Camomilla.

Simile nel fiore ad una margherita, la pianta cresce però più alta, fino a 40-50 cm circa, e i fiori hanno la capocchia più cicciotta, diventa più alta a seconda del grado di maturazione del fiore. Per non sbagliarsi, vi basta annusarla, l'odore è davvero inconfondibile, vi strappa un sorriso di piacere all'istante!!! :-)

 

ARTICOLI UTILI DI APPROFONDIMENTO

Vi segnalo qui alcuni articoli che ho letto per approfondire l'argomento:
(si aprono in una finestra nuova, potete cliccare anche su tutti senza perdere questa pagina)

CAMOMILLA COMUNE 
Di elicriso.it - link: http://www.elicriso.it/it/piante_aromatiche/camomilla_comune
Questo articolo è molto preciso e dettagliato, con tante informazioni

CAMOMILLA (MATRICARIA CHAMOMILLA)
Di Marco Gallione su altavaltrebbia.net - link: http://www.altavaltrebbia.net/piante-medicinali/320-camomilla-matricaria-chamomilla.html
Qui trovate un elenco molto valido e approfondito delle sue proprietà

COLTIVAZIONE DELLA CAMOMILLA
Di lavorincasa.it - link: http://www.lavorincasa.it/coltivazione-della-camomilla
Qui viene spiegato l'aspetto della coltivazione

ERBE SPONTANEE: LA CAMOMILLA
Di greenme.it - link: http://www.greenme.it/spazi-verdi/radici/260-erbe-spontanee-camomilla
Qui trovate invece una parte su proprietà e utilizzi

COLTIVARE LA CAMOMILLA
Di erbeincucina - link: http://www.erbeincucina.it/4.html
Questo articolo contiene anche indicazioni utili se volete seminarla

LA RACCOLTA DELLA CAMOMILLA
Di tisemplificolavita.com - link: http://www.tisemplificolavita.com/2013/04/la-raccolta-della-camomilla.html#.U4MUpig4--A
Qui potete vedere gli strumenti utilizzati per la raccolta e avere consigli per l'essicazione e la conservazione

CAMOMILLA COMUNE - MATRICARIA CHAMOMILLA
Di giardinaggio.org - link: http://www.giardinaggio.org/camomilla-comune.asp
Vi dà indicazioni anche su clima e terreno, semina, coltivazione, raccolta e anche sulle proprietà ed utilizzo. 

LA CAMOMILLA: COLTIVAZIONE, RACCOLTA, PROPRIETÀ
Di giardino-piante-fiori.lacasagiusta.it - link: http://giardino-piante-fiori.lacasagiusta.it/camomilla-coltivazione-raccolta-proprieta/2821
Utile a chi vuole cimentarsi con la sua coltivazione e ripassarsi le sue proprietà.

 

LA MIA RACCOLTA DI CAMOMILLA SELVATICA

Immagini della camomilla, quando si raccoglie

Il primo dubbio è stato: come si raccoglie? Ho iniziato cogliendo direttamente i fiori, uno ad uno dalla piantina in terra, però ovviamente dipende se avete tempo o se volete fare una cosa più rapida, per poi sistemarla meglio in un secondo momento o in casa seduti più comodi, soprattutto se dove la raccogliete è un posto dove batte il sole e magari la giornata è calda. Preferibilmente però va colta al mattino presto.

Nella foto qui sopra ho velocizzato leggermente la cosa cogliendo con la forbice i rametti finali, fioriti, e lasciando nella pianta quelli bassi o con il fiore ancora giovane, così che potesse continuare la sua fioritura, per la gioia della pianta e degli insettini che ci vanno sopra (e tè credo, se fossi un insettino ci andrei volentieri anch'io... anche se come minimo mi addormenterei sul fiore dopo aver ciucciato..)

 

Camomilla: immagini della raccolta dei fiori dalla pianta selvatica

Arrivata a casa, munita di un contenitore ho iniziato a separare i fiori dai rametti, lo potete fare facilmente con le mani, perchè lo stelo è tenero e basta la pressione dell'unghia per scorrerlo e tirare quando siete arrivati al fiore, per staccare solo lui.

I fiori che sono molto secchi e non vanno bene, ma non buttateli via: usateli come semente per ottenere delle piantine, magari comodamente nel vostro orto o giardino, così la volta dopo non dovete andarla a cercare in natura ma sarà già.. sotto casa.

 

immagini fiori di camomilla selvatica raccolti, ed essicazione

Infine dovete far essiccare il tutto qualche giorno in un posto "buio e ventilato". Cosa che è più facile a dirsi che a trovarsi, se è ventilato sarà all'aperto, e quindi non è buio, se invece è buio sarà al chiuso, quindi poco ventilato... Che fare quindi?

Una ipotesi che avevo pensato è prendere una confezione di cartoncino alimentare, un imballaggio di un qualsiasi prodotto commestibile (riso, fiocchi d'avena per la colazione, ecc...) e bucherellarla con uno spillo o chiodino, così che passasse l'aria, per poterla poi appendere all'aperto. L'unica avvertenza è non bucare il fondo nè gli ultimi cm finali, perchè la camomilla man mano che secca si sbriciola, quindi finirebbe fuori. Non devono esserci buchetti che lo consentano, ma solo che facciano passare l'aria sopra lo strato di camomilla.

Se avete qualche altro sistema ingegnoso scrivetelo nei commenti qui sotto, così lo aggiungo per tutti quelli che leggono. Nella foto qui sopra vedete invece un banalissimo vassoio di cartoncino con sopra uno strappo di carta da cucina. 

Non so ancora dirvi il sapore che ha una volta finito il tutto e messa finalmente in infusione. Vi aggiornerò appena lo faccio. Al proposito, un'altro dubbio è: come la metto in acqua? Penso che sia troppo minuscola per la classica pallina da tè sfuso... Vediamo cosa mi invento, visto che i filtrini non saprei davvero dove recuperarli... Avete idee?

Ciao e....

BUONA RACCOLTA A TUTTI!

 


(AGGIORNAMENTO del 10 GIUGNO 2014)

Ebbene, alla fine l'ho provata. Uno spettacolo e-sa-ge-ra-to!

Quando la lasci in infusione nella tazza bollente, riesce d'incanto a ricreare lo stesso profumo che aveva quando l'avevo appena colta.

Ma non è che profuma solo dalla tazza, si sente il profumo a qualche metro, per tutta la stanza!!!
E' una magia incantevole..

Prossima sfida: LA COLTIVAZIONE,
proverò da un lato a seminarla, dall'altro a raccogliere qualche giovane pianta per trapiantarla.
Voglio assolutamente farmi un bel cespuglietto a portata di mano per la prossima primavera!

Ciaoooooo!!!