• La fontana mobile fai-da-te costruita con 3 assi - *dettoChiaramente.it*

 FONTANA-MOBILE fai da te 
costruita con 3 assi (...e nient'altro) 

 

Questa che vedete nella foto, è una fontana smontabile che chiunque abbia 3 assi può realizzare.. senza niente. Dico niente perchè non c'è davvero niente. Sono 3 assi appoggiate. Niente chiodi. Niente colla. Niente corde. Niente buchi per terra. Niente fissaggi. Solo la forza di gravità, gentilmente offerta... dalla Natura :-) 

 

E' fatta così (sembra una filastrocca):

  • La prima asse tiene su la canna
  • La seconda asse, tiene su l'asse che tiene su la canna
  • La terza asse fa si che la canna appoggiata sulla prima asse che tiene la canna non scappi via
    (non saprei se sopra o sotto la fontana la famosa capra campa o crepa, farò un test e vi saprò dire ;-)

 

COME È NATA QUESTA IDEA?

Diciamo dalla sfiga di essere sempre lì, a dover fare le mie cose, sola come un orso in antartide.
Vedete quei vasi che ci sono per terra? Erano tutti sporchi e dismessi da un sacco di tempo, così ho pensato di lavarli tutti e metterli via puliti. E ho pensato: "allora, vediamo... con una mano tengo la canna... con un'altra mano reggo il vaso... e con l'altra mano lo sciacquo". 
Poi ho visto che, hmm.., non tornavano tanto i conti, e che purtroppo ho 2 mani e basta :-[
(In quel momento i miei ragnetti sparsi nel campo han guardato e sogghignato, vabbèh, che dire... c'è chi può e chi non può).
Così mi sono armata di inventiva, mi son guardata in giro, e ho pensato che qualcuno doveva pur tenermi su la canna mentre lavavo i vasi. Ho visto che queste assi erano belle spesse, le ho sistemate appoggiandole in questo modo (al centro si forma un triangolino di spazio) e ho visto che la canna stava su.

Wow.... spettacolo...!!!

Fatica: zero!
Tempo di realizzazione: 10 secondi se è tanto
Smontaggio: 10 secondi

E te la puoi smontare e rimontare ovunque vuoi, in qualsiasi punto del giardino. ;-)

Provate a farla anche voi, poi mi scrivete qui sotto se vi è venuta e se vi siete trovati comodi!!! 
Ciaoooo!

Chiara

 

ps: Una doverosa aggiunta: se dovete scegliere un posto dove mettervi a usare l'acqua, guardate se avete una pianta che ha bisogno di essere un pò innaffiata, e mettetevi a farlo vicino a lei. Oppure, tenete sotto un grosso catino, o un grosso sottovaso, così poi l'acqua la riutilizzate per innaffiare.