• La CUBO-compostiera: si fa in 15 minuti - (dettoChiaramente.it)

La cubo compostiera

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it

 

Ecco a voi la mia prima compostiera con struttura: la Cubo Compostiera! 
Per fare la struttura ci si mette al massimo 15 minuti, utilizzando 4 bancali.

Se li trovate come questi che hanno due lati con le assi sporgono, se il terreno è soffice o con foglie e quant'altro si schiacciano per terra e si fissano da soli sul posto.

Poi, negli spigoli, li fissate con delle fascette di plastica, quelle che le tiri e si stringono (le mie grandi 2mm erano sottili e una si è rotta, prendetele un pò spesse, magari 4-5 mm), oppure usate una corda color naturale, così viene più bella. Magari se si rovina nel tempo la sostituite...

Un lato lo lasciate aperto per aprire, soprattutto se, a differenza mia, la riempite poco per volta. 
Io avevo da parte lo sfalcio del prato, quindi l'ho riempita completamente in un giorno.

 

GLI STEP DEL RIEMPIMENTO

Mentre la riempite (se viene piena in una volta sola, ad esempio se avete tagliato un grosso prato o fatto potature di primavera) non montate subito il lato di chiusura. Lasciatelo aperto così non vi impiccia e potete lavorare meglio. 

Potete anche variare e realizzarla solo con 3 lati, soprattutto se fate fatica a trovare i bancali e non trovate il 4°.

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it/verde

Oltre alla compostiera vi servono un innaffiatoio, per bagnare leggermente gli strati man mano che li fate, poi dei cartoni se volete metterli sui lati, e per spostare l'erba o le potature potete utilizzare una carriola o delle cassette da verdura.
In questo caso, avendo fatto la compostiera alcuni giorni dopo lo sfalcio, l'erba l'avevo conservata proprio nelle cassette, che costituiscono già di suo una specie di compostiera a colonna, componibile.

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it/verde 

Per evitare che l'erba sui lati si secchi anzichè compostarsi, e per mantenere l'umidità e il calore, ho coperto i lati con del cartone. Prendete i cartoni che sono marroni, cioè stampati il meno possibile, e togliete le striscie di scoch.
Ho messo un pò di cartone anche sul fondo prima di iniziare.

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it/verde

Poi ho iniziato con un primo strato.

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it/verde

Man mano che fate gli strati potete aiutarvi con una cassetta sul davanti per mantenere la forma a cubo. Ma comunque l'erba tiene abbastanza la forma.

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it/verde

Eccola dopo altri strati.... Una cosa che dalla foto non si riesce a vedere è la "morbidezza" con cui ho messo giù l'erba. Cioè l'ho fatta cadere dall'alto, aprendola nei punti che si era compattata (tipo come si fa con la lana dei cuscini) e lasciandola più soffice possibile, solo l'acqua da innaffiare la appesantiva in giù di qualche millimetro.

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it/verde

Alla fine ho messo anche i cartoni sul terzo lato e chiuso col bancale. (Bisogna stare attenti prima a lasciare un pochino di spazio perchè poi riesca a chiudersi, se no si fa fatica...)

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it/verde

Quindi ho finito di riempire dall'alto, cercando poi di spargere tutto in modo orizzontale per spianare, ma senza compattare e lasciandola sofficissima.

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it/verde

Alla fine ho messo un cartone anche sopra, con una pietra per non farlo volare via (si può anche mettere qualche corda, come variante). 

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it/verde

Ecco la Cubo-Compostiera terminata!

Cubo compostiera | www.dettochiaramente.it/verde

Ora la lasciamo tranquilla a fare il suo lavoro. Controllando di tanto in tanto se procede bene, se fa calore e se si mantiene l'umidità necessaria. 

Quando la sguasto vi saprò dire com'è andata!

 


 

PRIMA DI USCIRE DAL SITO...

Guarda il video del 
CORSO ON-LINE di 
COMPOSTAGGIO DOMESTICO